Manchester con il cuore in mano: Neville e Giggs offrono i loro hotel gratis ai medici e agli operatori sanitari

Manchester con il cuore in mano: Neville e Giggs offrono i loro hotel gratis ai medici e agli operatori sanitari

Gary Neville ha deciso di chiudere l’Hotel Football, di proprietà sua e di Paul Scholes e situato di fronte all’Old Trafford, per offrire un posto letto a tutti gli operatori sanitari e infermieri che in queste ore sono sovraccaricati di lavoro.

di Redazione DDD

Affrontare l’epidemia del Coronavirus richiede la cooperazione e l’assistenza di tutti, ma proprio di tutti. Gary Neville e Ryan Giggs lo hanno capito: le leggende del Manchester United hanno chiuso i loro due hotel di proprietà a Manchester per combattere il virus. Successivamente, questi hotel saranno utilizzati come luogo di soggiorno per operatori sanitari che lavorano contro l’epidemia.

I due hotel sono lo Stock Exchange Hotel nel centro di Manchester e il Football Hotel situato vicino all’Old Trafford. Ci saranno 176 posti letto che possono essere utilizzati dal personale medico inglese: “Questo è un momento in cui il nostro settore deve mostrare solidarietà. Non solo per il nostro personale, ma anche per coloro che hanno bisogno di un alloggio isolato nei prossimi mesi”, ha detto Neville alla BBC .

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy