Mason Bennett dal Derby County al Millwall: 24 anni, 114 presenze in campionato ma nemmeno una per tutti i 90 minuti…!

A 24 anni, Mason Bennett ha giocato 115 partite di campionato tra Derby County e nelle altre sue parentesi a Chesterfield, Bradford, Burton Albion, Notts County e Millwall. Non ha mai giocato una partita completa.

di Redazione DDD

Mason Bennett è un calciatore professionista del Derby County da quasi un decennio. Ma ha appena compiuto 24 anni. No, non è un errore. Basta fare due conti due conti: ha esordito con la prima squadra nell’ottobre 2011 a 15 anni e 99 giorni (il giocatore più giovane nella storia del club). Poi sono arrivate le chiamate con le squadre giovanili  dell’Inghilterra e, ovviamente, sempre più partite con il Derby County. È passato alla storia anche in fatto di reti: nel gennaio 2013 ha segnato il suo primo gol, a 16 anni e 174 giorni, diventando anche il primo marcatore del club. Lo sviluppo della sua carriera sportiva non è stato poi però quello che sognava. In tutto questo tempo ha accumulato 115 partite di campionato e 9 gol tra Derby County e le rispettive avventure nelle squadre di Chesterfield, Bradford, Burton Albion, Notts County e Millwall. Ma c’è un fatto abnorme che non può essere trascurato: in nessuna partita di campionato ha giocato i 90 minuti. Se è il proprietario, non finisce. Se esce come sostituto, non raggiunge i 90 minuti. Bennett ha iniziato con un Burton Albion-Walsall e ha giocato 90 minuti, è vero, ma l’hanno sostituito al 91esimo minuti. Non ha finito la partita. O parte dalla panchina, o viene sostituito a gara i corso: nel suo caso è una vera e propria regola.

La scorsa stagione, Bennett era in prestito al Milwall, dove ha giocato quasi 20 partite e ha segnato un paio di gol. Il bilancio della sua stagione è stato positivo e addirittura in una partita non di campionato ma di coppa ha anche giocato tutti i 90 minuti, recupero incluso. Non sorprende che il Milwall abbia deciso di acquistare il calciatore, vicino lasciare il Derby County dopo metà della sua vita nel club. Mason Bennett vuole affrontare un nuovo corso come professionista. Ha già 24 anni e più di cento partite alle spalle, ma gli manca qualcosa che non è propriamente un dettaglio: giocare una partita di campionato al completo.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy