DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

SI SOGNA RAGAZZI...

“Maximum Effort” per Deadpool: il Wrexham dell’attore Ryan Reynolds vola nella National League

“Maximum Effort” per Deadpool: il Wrexham dell’attore Ryan Reynolds vola nella National League

Viaggia a gonfie vele il Wrexham nella National League. Il club, di proprietà degli attori Ryan Reynolds e Rob McElhenney, punta con grande ambizione ai piani alti della classifica…

Redazione DDD

di Sergio Pace -

A Wrexham, cittadina industriale situata nel nord-est del Galles, hanno accolto con grande soddisfazione il passaggio del loro club calcistico nelle mani degli attori Ryan Reynolds e Rob McElhenney poco più di un anno fa. La passione per il calcio ha portato i due attori e produttori cinematografici a puntare sul progetto Wrexham, club fondato nel 1864 e che vanta in bacheca 23 Coppe del Galles e 5 FAW Premier Cup. Anche se affiliato alla FAW (Football Association of Wales), il Wrexham fa parte della Federazione calcistica inglese e milita nella National League, quinta serie dilettantistica inglese. A capo della loro RR McReynolds Company, la star di Deadpool e lo sceneggiatore di C’è sempre il sole a Philadelphia hanno acquistato un anno fa il club per 2 milioni di euro. Cifra che può sembrare esosa per un club militante nei dilettanti. Ma le intenzioni del duo Reynolds-McElhenney sono serie. Già la scorsa stagione i Red Dragons hanno sfiorato i playoff per la salita in League Two, dunque tra i professionisti. Il Wrexham ha chiuso all’ottavo posto ad un punto dal Bromley.

IL WREXHAM DI REYNOLDS E DI McELHENNEY CI CREDE: SOGNO PROMOZIONE IN LEAGUE TWO

L’aver sfiorato i playoff la scorsa stagione non ha fatto altro che caricare maggiormente l’ambiente in casa Wrexham. La squadra, guidata in panchina dal 54enne ex Charlton e BoltonPhil Parkinson, fin qui ha sta disputando una stagione ad alti livelli, con prestazioni in campo all’altezza e con un rendimento in linea con le ambizioni del club. Diciassette vittorie, sette pareggi e sei sconfitte in 30 gare disputate in campionato. I Red Dragons occupano per il momento la terza posizione, a -6 dalla capolista Stockport. Dunque in piena zona playoff e con una concreta possibilità di ambire anche alla promozione diretta. La squadra, reduce da quattro vittorie consecutive, è trascinata dalla coppia d’attacco formata dal 27enne Paul Mullin, numero 10 sulle spalle e cannoniere della squadra con 14 reti, e dal 30enne Ollie Palmer, centravanti di 196 centimetri prelevato a gennaio dal Wimbledon, con cui ha segnato 5 reti in League One prima del trasferimento al Wrexham alla cifra record per il club di £300,000. E il suo inizio con i colori biancorossoverdi promette bene: 4 gol in 7 partite. Insomma, anche sotto il profilo degli investimenti per il rafforzamento della squadra Reynolds e McElhenney non si tirano indietro. Al Racecourse Ground, inaugurato nel 1807 e considerato il più antico stadio di calcio internazionale del mondo tuttora in uso, si sogna una scalata nel professionismo calcistico inglese. C’è solo bisogno di “massimo sforzo” in campo, riproponendo il famoso grido di battaglia “Maximum Effort” dell’antieroe mutante Deadpool.

tutte le notizie di