DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

120 MINUTI DI FREDDO DURO

Morire di freddo durante una partita? Per info chiedere a Emiliano Viviano

Photo by Sky Sport

Avete mai sentito l’espressione: “Morire di freddo?”.

Redazione DDD

di Antonio Marchese -

Per info a riguardo chiedere pure a Emiliano Viviano, che ha deciso di proseguire la propria carriera nelle file del Karagümrük, squadra turca dove gioca anche una vecchia conoscenza della nostra Serie A, Fabio Borini. Due sere fa il Karagümrük di Viviano e Borini ha sfidato il Konyaspor nella gara valida per gli Ottavi di Finale della Coppa di Turchia. Serata piuttosto freddina in quel di Istanbul, dove le temperature sono scese repentinamente, vento e pioggia hanno fatto il resto.

 (Photo by Ian MacNicol/Getty Images)

Le due squadre si sono date battaglia e, anche dopo il novantesimo, nessuna delle due contendenti è riuscita ad avere la meglio. Il pareggio ha prolungato la partita ai tempi supplementari, una vera e propria sofferenza, specialmente per Emiliano Viviano che al minuto 111 è stato inquadrato impietosamente dalle telecamere, come confermano le foto Sky Sport. Il portiere italiano del Karagümrük trema dal freddo, lo sguardo sofferente è di chi non vede l’ora di correre negli spogliatoi a riscaldarsi. Dopo 120 minuti di agonia il Direttore di gara fischia la fine delle ostilità, per la cronaca la partita finisce con la vittoria del Karagümrük che vince 5-4 contro il Konyaspor.

Una magra consolazione per il portiere italiano.

tutte le notizie di