DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio estero

Nazionale argentina, Angel Di Maria non si dà pace: “Io non convocato, non capisco e mi batterò per tornare”

SAO PAULO, BRAZIL - JULY 06: Angel Di Maria of Argentina controls the ball during the Copa America Brazil 2019 Third Place match between Argentina and Chile at Arena Corinthians on July 06, 2019 in Sao Paulo, Brazil. (Photo by Alessandra Cabral/Getty Images)

Convocazioni Argentina: escluso Di Maria

Redazione DDD

"Angel Di Maria ha espresso il suo sgomento per essere stato escluso dalla squadra argentina per le qualificazioni ai Mondiali del mese prossimo contro Ecuador e Bolivia, ma ha promesso di continuare a dare il massimo nella speranza di un rapido ritorno. L'allenatore Lionel Scaloni non ha fornito alcuna motivazione per l'esclusione del centrocampista del Paris St-Germain e Di Maria ha detto che non poteva trovare "nessuna spiegazione" per la sua assenza dalla lista dei convocati. "Se faccio tutto quello che faccio a livello di club, cercando di entrare nella squadra per giocare un Mondiale o una Copa America, è difficile capire perché non sono selezionato", ha detto Di Maria ad AM 590, una stazione radio argentina. "Ogni volta che gioco bene o ricevo un premio Man of the Match, l'unica cosa a cui riesco a pensare è essere convocato."

"L'Argentina non alza un trofeo importante da quando ha vinto la Copa America nel 1993 e i media locali sostengono che Scaloni abbia lasciato fuori il 32enne perché vuole introdurre un nuovo gruppo di giocatori. Di Maria, tuttavia, ha promesso di continuare a dare il massimo nella speranza di poter raggiungere Lionel Messi e compagnia: "Amo giocare per la nazionale e spero con tutto il cuore e l'anima di indossare di nuovo la maglia dell'Argentina", ha detto l'ex giocatore del Manchester United e del Real Madrid. "Darò il 100%." L'Argentina darà il via alla sua missione per raggiungere il Qatar 2022 con una partita in casa contro l'Ecuador l'8 ottobre, seguita da una visita in Bolivia cinque giorni dopo.

Potresti esserti perso