OCCHIO ALLA CONCORRENZA...

Niente derby di Madrid per Alaba: si gioca a fine settembre e lui spera di tornare a ottobre…

Niente derby di Madrid per Alaba: si gioca a fine settembre e lui spera di tornare a ottobre… - immagine 1
Se David Alaba dovesse impiegare più tempo del previsto per riprendersi dall'infortunio, l'allenatore del Real Madrid, Carlo Ancelotti, punterà ancora una volta su Aurélien Tchouaméni come difensore centrale.
Redazione DDD
Redazione DDD Direttore responsabile 

Nei giorni scorsi alcuni media hanno affermato che il recupero di David Alaba è più lento del previsto e che il giocatore potrebbe dover attendere l'inizio del 2025 per tornare in campo. L'austriaco, 32 anni, è in bacino di carenaggio dal 17 dicembre, data in cui ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Meglio Tchouaméni...

Proprio ieri si ipotizzava che, per evitare mali peggiori, il Real Madrid sarebbe andato sul mercato alla ricerca di un nuovo difensore , ma la realtà è che Ancelotti , sembra più favorevole ad applicare una formula già utilizzata l'anno scorso: quella di utilizzare Aurélien Tchouaméni come difensore centrale.

Secondo Marca , l'allenatore ritiene che il francese sia pienamente in grado di agire sull'asse della difesa nei momenti di urgenza e che, quindi, non sia essenziale reclutare un altro difensore che possa condividere le responsabilità con Éder Militao, Antonio Rüdiger e un Leny Yoro che presto prenderà il posto di Nacho. Inoltre, secondo Relevo, Alaba intende tornare in azione molto prima del previsto. "Il difensore centrale del Real Madrid continua il lavoro di recupero con il mese di ottobre in mente per il suo rientro e spera di arrivare ai primi mesi della prossima stagione con il congedo agonistico in tasca. L'austriaco non vuole perdere il posto nel club blanco e lotta per rientrare al meglio, consapevole dell'aumento della concorrenza nella sua posizione ", spiega il quotidiano. A Ottobre però il primo derby Atletico-Real si sarà già giocato al Metropolitano di Madrid, visto che è in programma il 29 settembre...

tutte le notizie di