Out le squadre di Casablanca, ci sarà almeno un marocchino nel derby del Cairo in finale: l’arbitro mondiale…

Champions League africana, nel derby fra Zamalek e Al Ahly arbitro marocchino. Intanto l’Al Ahly cambia il capitano…

di Redazione DDD

Uno dei migliori arbitri marocchini del momento, Redouane Jiyed potrebbe guidare la finale di Champions League africana che presto vedrà affrontarsi l’Al Ahly contro lo Zamalek, entrambe squadre della capitale egiziana, Il Cairo. Secondo Le 360 ​​Sport, è stato seriamente contattato per arbitrare questo incontro e la Confederazione calcistica africana (CAF) si sta muovendo verso la sua designazione. I media marocchini aggiungono che l’eliminazione di Raja Casablanca nella semifinale di Champions League da parte dello Zamalek ha aperto la strada a Redouane Jiyed. Il signor Jiyed è attualmente considerato il miglior arbitro marocchino ed è stato selezionato per la prossima Coppa del Mondo in programma nel 2022 in Qatar. La finale-derby Al Ahly-Zamalek è prevista per il 27 novembre.

Intanto il giornalista Mohamed Shabana ha rivelato, alla TV “Al-Youm Al-Sabea”, che i funzionari dell’Al-Ahly hanno assegnato a Mohamed El-Shennawy, il portiere della squadra, i gradi di capitano, dopo la partenza di Ahmed Fathi, passato al Pyramids Club dopo la fine del suo contratto. Secondo Shabana, Sayed Abdel Hafeez, direttore del calcio del club Al-Ahly, ha informato i giocatori dell’Al-Ahly che Mohamed El-Shenawy aveva ufficialmente assunto la carica di capitano della squadra, a partire proprio dalla prossima partita contro lo Zamalek nella finale di Champions League africana.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy