Parco dei Principi a porte chiuse, ma la polizia autorizza l’adunanza degli ultras PSG – I tedeschi: “Decisione assurda”

Parco dei Principi a porte chiuse, ma la polizia autorizza l’adunanza degli ultras PSG – I tedeschi: “Decisione assurda”

Prima della partita il Collectif Ultras Paris si ritrova alle 19.00 nei pressi dello stadio e andrà sotto il Parco dei Principi ad incoraggiare la squadra. PSG-Borussia Dortmund è a porte chiuse,

di Redazione DDD

Il Collectif Ultras Paris (CUP) ha presentato un progetto alla prefettura di Parigi per organizzare un raduno di fronte alla tribuna di Auteuil dello stadio Parco dei Principi per dare sostegno al PSG nonostante la partita a porte chiuse contro il Borussia Dortmund, questa sera nel ritorno degli Ottavi di finale di Champions League. La porte chiuse non impediranno ad alcuni sostenitori parigini di andare ad incoraggiare la loro squadra vicino al Parc des Princes. Il Collectif Ultras Paris (CUP), il principale gruppo di sostenitori del PSG, ha infatti dichiarato “una manifestazione davanti alla tribuna di Auteuil” con i servizi del quartier generale della polizia di Parigi che hanno autorizzato l’adunanza.

Il comunicato che preannuncia il ritrovo dei tiffosi parigini prima della partita

l gruppo “Collectif Ultras Paris” vuole che la squadra parigina del Paris Saint-Germain avverta il loro incitamento prima dell’incontro con il Borussia Dortmund nonostante il divieto di accesso degli spettatori. “Dall’esterno, vogliamo assumere il nostro ruolo di dodicesimo uomo”, affermamo. Ecco perché i fan di Parigi vogliono incontrarsi alle 19.00 davanti alla fontana della Porte d’Auteuil vicino allo stadio Parc des Princes. I tifosi del PSG vogliono anche decorare gli stand vuoti con banner e bandiere .La polizia locale ha dato l’approvazione al progetto “Collectif Ultras Paris” nonostante le precauzioni di sicurezza contro il Coronavirs. I media tedeschi criticano la scelta.

Dal punto di vista dei media parigini invece è un grande successo per i sostenitori del PSG. Certo, non sarà come avere uno stadio completo. Ma almeno la CUP può essere ascoltata e spingere un po ‘la squadra verso la tanto sperata qualificazione. Spetta quindi ai giocatori essere all’altezza, scrivono a Parigi. È necessario visti gli sforzi fatti. La cosa principale è che tutto questo venga fatto senza incidenti e lo stesso gruppo di tifosi insiste su questo punto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy