DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio estero

Parla il brasiliano Naldo: “Derby duro a Dortmund per lo Schalke senza tifosi e in gravissima crisi economica”

GELSENKIRCHEN, GERMANY - APRIL 15: Naldo of Schalke celebrates his team's second goal during the Bundesliga match between FC Schalke 04 and Borussia Dortmund at Veltins-Arena on April 15, 2018 in Gelsenkirchen, Germany.  (Photo by Alex Grimm/Bongarts/Getty Images)

Le parole del 37enne Naldo, bandiera dello Schalke e primatista brasiliano di presenze in Bundesliga

Redazione DDD

Il brasiliano Naldo continua a seguire da vicino il destino dello Schalke 04. La crisi economica del club blu reale tedesco lo ha sorpreso moltissimo, tanto da costringerlo, lui giocatore brasiliano con il record di presenze in Bundesliga, ad andare nel gennaio del 2019 al Monaco, dal quale si è poi svincolato. Nell'imminenza del derby contro il Borussia Dortmund, il club di Gelsenkircken si trova di fronte a gravi problemi finanziari a causa del virus. Le entrate derivanti dall'utilizzo dello stadio e dai contratti TV che erano stati pianificati come sicuri sono sfumati ed è in forse l'esistenza stessa del club.

"Questa notizia è stata uno shock per me", ha dichiarato Naldo in un'intervista a "Sport Bild". "Tengo le dita incrociate sperando che il club riesca a tenere la situazione sotto controllo". La situazione sportiva del suo club del cuore è molto spiacevole per il 37enne: "Lo Schalke ha giocato in modo eccezionale nella prima metà della stagione, una grande sorpresa dopo le difficoltà dell'anno scorso. La squadra è quasi la stessa del 2018/19. Ma nella seconda metà non è andata più così bene, a causa dei molti giocatori infortunati perché gli avversari si erano adattati al nuovo stile di gioco deello Schalke".

Ora è in arrivo la prima partita della ripresa della Bundesliga, il derby contro i rivali del Borussia Dortmund. "Una strana situazione", ha detto Naldo, dato che ci sono molti giovani giocatori nella squadra Schalke: "E' una squadra che ha bisogno dei suoi tifosi, ma a Dortmund senza tifosi".

Potresti esserti perso