DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

PIAST GLIWICE-GORNIK ZABRZE 0-0

Podolski salta il derby da avversario nella sua città di nascita: cori e insulti su di lui

Podolski salta il derby da avversario nella sua città di nascita: cori e insulti su di lui

Derby della Slesia polacca senza reti...

Redazione DDD

Prima della partita, i tifosi di entrambe le squadre hanno espresso la loro solidarietà all'Ucraina e hanno insultato insieme la Russia. I giocatori sono entrati in campo con lo striscione "Stop "War". Lukas Podolski, nato a Gliwice, la città del Piast padrone di casa, non ha potuto giocare per infortunio nel derby slesiano con la maglia del Gornik Zabrze. Ha lottato con l'acciacco subito nella partita contro il Raków Częstochowa, ma non è guarito in tempo. Per i primi minuti i tifosi di Piast lo hanno insultato senza pietà, poi è stato difeso dai cori dei suoi tifosi.

 (Photo by Mark Thompson/Getty Images)

Inizialmente, non è successo molto durante la partita. Al 17' Michał Chrapek del Piast calcia una punizione, ma il portiere Daniel Bielica fa rimbalzare la palla. Nella rivincita, cinque minuti dopo, Górnik crea un'occasione: Bartosz Nowak passa a Dariusz Pawłowski, che corre in area di rigore e colpisce l'angolo lungo da angolo acuto, ma la palla sbaglia il palo. E' stato un derby fra due squadre di metà classifica, senza grandi occasioni da rete nel primo tempo. Nella ripresa gioco più rude e falloso, con l'occasione più importante fallita dal Gornik.

 

tutte le notizie di