Potenza del derby vinto: i tifosi dei Rangers vanno a ripulire il pub del Celtic imbrattato da loro “colleghi”

Vandalismi pre-derby: i tifosi Rangers, dopo l’Old Firm vinto 2-0, vanno a ripulire il pub biancoverde dei rivali

di Redazione DDD

Due tifosi dei Rangers hanno dato il massimo spettacolo di solidarietà aiutando a ripulire un club di tifosi del Celtic colpito da atti vandalici, pochi minuti dopo il derby dell’Old Firm. David Black e John Barr si sono diretti presso i locali dell’Irvine Celtic Supporters Club ieri pomeriggio dopo che la loro squadra ha vinto per 2-0 a Parkhead. Irvine è una città del Regno Unito, situata nella regione scozzese dell’Ayrshire Settentrionale.

Il duo ha lavato i cordoli che erano stati dipinti di blu e rosso e muri imbrattati di graffiti. David, presidente dell’Irvine Rangers Supporters Club, aveva scoperto “il casino” alle 6.30 di ieri mattina. Prima della partita, aveva strofinato i cordoli con una spazzola prima di tornare con l’amico John nel tardo pomeriggio per finire il lavoro, subito dopo il derby. David ha detto all’Irvine Herald: “Sono passato vicino al Celtic Club alle 6.30 e ho visto quanto accaduto. È assolutamente ridicolo e non può essere condonato in nessuna circostanza. Dopo la vittoria, ero fin troppo felice e ho aiutato a ripulirlo insieme a molte altre persone che erano lì in quel momento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy