Primo Real-Barça femminile della storia: le catalane, “Il derby non è contro il Real Madrid, per noi è contro l’Atletico”

Jennifer Hermoso, capocannoniere del Barcellona, ​​ha voluto esprimere la sua opinione sul primo Real Madrid-Barça della storia. “È un peccato che si gioca senza tifosi. L’arrivo del Madrid è molto positivo per la categoria”.

di Redazione DDD

Jennifer Hermoso, capocannoniere del Barcellona e “Pichichi” della Primera Iberdrola, ha rilasciato una dichiarazione al quotidiano “AS” per valutare l’inizio della stagione, che inizierà il 3 ottobre. Dopo tre mesi di stop forzato per la pandemia, il Barça giocherà questa domenica 4 ottobre contro il Real Madrid Femenino, che si presenta per la prima volta ai nastrdi di partenza: “C’è tanta voglia di tornare in campionato e alla routine. Peccato che la prima Madrid-Barça si giochi senza tifosi. È stato scioccante che il Real Madrid, uno dei migliori club del mondo, non abbia mai fatto la squadra. Vedo il suo arrivo molto positivo per la categoria” , ha detto l’attaccante della nazionale spagnola.

Alla domanda se in futuro si vedrà vestire di bianco, Jenni ha risposto: “Nel calcio non si sa mai nulla. Sono molto felice al Barça. Il mio sogno è vincere una Champions League e spero che sarà con il Barça”. Quanto a chi chiama “Classico” il primo Real Madrid-Barcellona della storia, ha spiegato: “Alla fine si basano sui confronti con gli uomini. Ma nelle donne la grande rivalità è Atleti-Barça. Infine, ha commentato la complicata situazione con la pandemia di Covid-19: “Bisogna essere severi con i protocolli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy