DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

SOBIS ERA TROPPO INNAMORATO DELL'INTERNACIONAL

Quando il derby influisce sul mercato: Sobis “Il Gremio pagava di più ma…”

BELO HORIZONTE, BRAZIL - SEPTEMBER 15: Rafael Sóbis #23 of Internacional reacts during a match between Atletico MG Internacional as part of Brasileirao Series A 2019 at Independencia stadium on September 15, 2019 in Belo Horizonte, Brazil. (Photo by Pedro Vilela/Getty Images)

C'è stato un momento della sua carriera in cui il dribblomane brasiliano Sobis ha messo la rivalità da derby, a Porto Alegre, davanti ai soldi...

Redazione DDD

Tutti sanno quanto sia forte l'identificazione tra l'ormai ex giocatore Rafael Sobis e l'Internacional di Porto Alegre, il club che lo ha formato e con cui, in due passaggi, ha vinto titoli di enorme importanza, come, ad esempio, la Libertadores nel 2006 e nel 2010. Tuttavia, ciò che il giocatore non aveva ancora raccontato negli anni in cui giocava, c'era il fatto che per lui esisteva non solo l'interesse, ma anche la formalizzazione di una proposta da parte del più grande rivale del club colorado, il Gremio. Questa rivelazione è stata fatta a un programma di Rádio Atlântida, ovvero Bola nas Costas.

 (Photo by Bruna Prado/Getty Images)

(Photo by Bruna Prado/Getty Images)

Come riportato da Sobis, la possibilità era sorta in un periodo in cui il prestito dall'Al-Jazira, squadra degli Emirati, al Fluminense era giunto al termine e il club di Rio de Janeiro non avrebbe esercitato un diritto di acquisto. Alla luce della situazione, il Gremio aveva cercato di entrare nella trattativa, ma gli sforzi di Rafael Sobis sono stati sulla linea opposta nonostante riconoscesse finanziariamente che l'offerta aveva buone condizioni: "Il Grêmio pagava di più, sia l'Al-Jazira che me. Ho pregato un mio amico che era l'avvocato del club di rimanere al Fluminense. Il mio prestito lì era terminato. Riuscì a mettere alle strette lo sceicco. Non mi andava di indossare la maglia del Gremio. Per cortesia, ho ascoltato la proposta, ma non volevo andare al Gremio e non ci sono andato".

tutte le notizie di