Razzismo o molestie? Stazione di Essen agitata dai tifosi del Colonia reduci da Dortmund: 2 denunce della Polizia

Razzismo o molestie? Stazione di Essen agitata dai tifosi del Colonia reduci da Dortmund: 2 denunce della Polizia

Dopo la partita tra Borussia Dortmund e Colonia (5-1 il risultato finale) brutte scene alla stazione principale di Essen. La polizia parla di una situazione opaca.

di Redazione DDD

La polizia federale è dovuta uscire in missione durante la notte da venerdì a sabato, alla stazione centrale di Essen, dove sembrava che i tifosi del Colonia avessero insultato e picchiato razzialmente un uomo. Lo avrebbero fatto, dopo un caso di molestie sessuali? Ciò che è certo finora: verso le 0,30 del mattino tra venerdì e sabato, una pattuglia della polizia federale è stata allertata. Si dice che due gruppi di persone si siano colpiti a vicenda su una piattaforma nella stazione ferroviaria principale di Essen.

Tensione in stazione dopo Borussia Dortmund-Colonia 5-1

Un camerunese di 28 anni ha detto alla polizia di essere stato insultato razzialmente da un tifoso e poi picchiato. Sembra che l’uomo fosse in compagnia di amici e uno di loro, forse lui stesso, avrebbe pizzicato le natiche di una donna di 36 anni di Essen, in attesa sulla banchina. A quel punto sarebbe venuto a conoscenza dell’incidente un gruppo di fan del Colonia e da lì la discussione sarebbe degenerata,

Dopo l’incidente alla stazione principale di Essen, la polizia ha avviato due procedimenti penali: uno riguarda i tifosi del Colonia per violenza privata, l’altro il 28enne camerunese di Wuppertal per molestie sessuali. Un tifoso del Colonia in particolare deve rispondere per danni fisici: la videosorveglianza sulla piattaforma della stazione centrale di Essen ha registrato e ripreso i fatti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy