Sette vittorie consecutive e il Malmö dell’ex milanista Tomasson vola in testa alla classifica

Con il successo in casa del Falkenbergs nell’ultima giornata di campionato il Malmö si porta a più 4 sull’Elfsborg.

di Enrico Vitolo
tomasson - Malmö - vittorie

E pensare che dopo le prime sette giornate di campionato la sua panchina sembrava già a rischio a causa dei soli 10 punti conquistati (2 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta). Poi però in un attimo, o quasi, la situazione si è completamente ribaltata. Nelle successive sette giornate Joh Dahl Tomasson ha fatto en plein con il suo Malmö FF. Sette vittorie consecutive e giornata dopo giornata gli svedesi hanno scalato una posizione dietro l’altra fino ad arrivare oggi alla vetta della classifica. Con 31 punti la squadra dell’ex milanista guida infatti l’Allsvenskan, merito anche del gol di Berget che ha permesso nell’ultimo week-end al Malmö di battere in trasferta il Falkenbergs.

Con questo successo il vantaggio sull’Elfsborg, attuale seconda forza del campionato, è di 4 punti, sono 6 invece quelli che lo dividono dal Norrkoping impegnato però quest’oggi sul campo dell’Helsingborg. Ma a prescindere da quello che accadrà nelle prossime ore, Tomasson può comunque godersi con merito la rinascita della sua squadra. Capace di fare la voce grossa non solo nella classifica generale. Il Malmö infatti ha anche il miglior attacco con 29 gol segnati in quattordici giornate e la miglior difesa con appena 12 subiti. Ma il bello sembra essere appena cominciato. Intanto mercoledì Tomasson e i suoi torneranno già in campo per affrontare in casa l’Örebro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy