DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

PRIMI PASSI, DE ZERBI SODDISFATTO

Shakhtar, parte subito forte De Zerbi: 5-0 in amichevole agli austriaci

Shakhtar, parte subito forte De Zerbi: 5-0 in amichevole agli austriaci

De Zerbi vince la sua prima amichevole allo Shakhtar e pensa ai suoi giocatori ancora impegnati nell'Europeo: "Non vedo l'ora di vedere questi ragazzi e voglio allenarli, ma spero che la squadra ucraina giochi ancora a lungo l'Europeo".

Redazione DDD

Dopo otto giorni di allenamento in Austria, il nuovo Shakhtar di De Zerbi ha disputato la sua prima amichevole. Gli avversari rappresentavano il club locale del St. Johann. Visto il gran numero di giocatori che hanno preso parte al ritiro, Roberto De Zerbi ha schierato due formazioni diverse nel primo e nel secondo tempo. I nuovi arrivati ​​di questa estate Marlon, Pedrinho e Lassina Traore sono stati inclusi nell'undici titolare.

Alla fine della gara, lo stesso De Zerbi ha rilasciato la sua intervista post-match: "Abbiamo giocato molto bene, abbiamo una squadra forte e tanti talenti. Cerchiamo di essere la squadra con la S maiuscola e di parlare bene la lingua del calcio. Stiamo continuando a prepararci, per questo sono state coinvolte diverse formazioni nella partita. Abbiamo lavorato molto duramente in questi giorni e ho visto che molte cose usate in allenamento erano presenti nel gioco. Ecco perché sono felice. I giocatori si sentono benissimo e supportano pienamente le idee con cui sono venuto qui. Abbiamo incontrato degli avversari che non si possono definire forti, ma la prova è stata buona. Abbiamo lavorato molto negli ultimi giorni in allenamento, l'ho visto e, nel complesso, sono davvero contento. Va inoltre tenuto presente che i giovani calciatori non hanno l'esperienza necessaria. Ma sono soddisfatto sia del primo che del secondo tempo".

tutte le notizie di