Stakanov abita qui: il giovane Julio Martinez fa 2 partite in 2 ore, con il Malaga e con l’Atletico Malagueno

Il giovane Julio Martínez, 19enne centrocampista spagnolo, ha avuto una giornata piuttosto impegnativa, poiché ha giocato nello stesso pomeriggio con le maglie del Málaga e dell’Atlético Malagueño, che è la squadra riserve del club andaluso e che milita in 3′ Divisione. Appena terminato lo scontro contro il Las Palmas a La Rosaleda, il calciatore ha dovuto correre a El Palo, come sottolineato dal portale El Desmarque.

di Redazione DDD

Julio Martínez non dimenticherà facilmente cosa è successo domenica 11 ottobre. Secondo ‘El Desmarque’, il giovane calciatore è stato in grado di giocare due partite nel giro di appena un paio d’ore con il Málaga e l’Atlético Malagueño. A 19 anni l’attaccante, entrato nella rosa biancoblu per il match contro il Las Palmas pareggiato 0-0 in casa dal Malaga in Segunda Division, ha sostituito Caye Quintana e ha giocato gli ultimi minuti del match.

Non appena la partita è finita, il giocatore ha dovuto prendere rapidamente le sue cose e ha lasciato lo stadio della Rosaleda con il suo veicolo per l’amichevole che la seconda malaguista avrebbe giocato a El Palo contro la squadra locale. In questo caso Julio Martínez ha giocato i 90 minuti ed è stato il migliore della sua squadra anche se non ha segnato. Alla fine, la squadra di Martinez ha perso 1-0 a causa del gol del bomber avversario, lo statunitense Lester.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy