DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

I GIOVANI TALENTI CRESCONO ANCHE IN CINA

Talento nell’Inter Primavera di Vecchi, ora Zé Turbo corre e gioca in Cina al Nantong Zhiyun

Talento nell’Inter Primavera di Vecchi, ora Zé Turbo corre e gioca in Cina al Nantong Zhiyun

Protagonista nell’Inter Primavera di Stefano Vecchi, tanti prestiti in giro per il mondo. Ora Zé Turbo si è rimesso in pista nella Serie B cinese…

Redazione DDD

di Sergio Pace -

Júnior José Correia, meglio noto come Zé Turbo per la sua proverbiale velocità nella corsa, era uno dei talenti di spicco dell’Inter Primavera di Stefano Vecchi. Al secondo anno con i baby nerazzurri Zé Turbo conquista la Coppa Italia di categoria. Le sue prestazioni in campo vengono notate da Roberto Mancini, che decide di convocarlo per l’ultima gara di campionato in casa contro l’Empoli. Nella stagione successiva verrà convocato altre tre volte in campionato, senza però riuscire ad esordire in prima squadra. Seguiranno vari prestiti. Prima al Marbella FC, poi al Catania nel 2017/2018 dove realizza un gol in Coppa Italia Serie C contro l’Akragas. Ma già a gennaio si esaurisce l’esperienza in Sicilia.

E via con un altro prestito: stavolta all’Olhanense in Portogallo. E ancora in Argentina ai Newell’s Old Boys, in Paraguay al Club Nacional. Dall’estate 2019 il passaggio ufficiale agli svizzeri del Schaffhausen prima e al Grasshopper dopo. Dall’aprile 2021 Zé Turbo vola in Cina accasandosi al Nantong Zhiyun, club che milita nella CFA China League, la seconda divisione del campionato cinese. Qui il 25enne nazionale della Guinea-Bissau, naturalizzato portoghese, ha trovato un certo feeling con il gol, dato che in meno di un anno ha realizzato 14 reti. Dopo stagioni anonime e complicate, c’era bisogno di ritrovare se stesso ed iniziare a correre. In Orienteha messo il “Turbo”.

 

tutte le notizie di