Triplice derby di Istanbul: gode solo il Besiktas, fuori dall’Europa Galatasaray e Fenerbahce – Mercato: fari sul genoano Sinan

Triplice derby di Istanbul: gode solo il Besiktas, fuori dall’Europa Galatasaray e Fenerbahce – Mercato: fari sul genoano Sinan

Concluso il campionato turco

di Redazione DDD

L’ultima giornata del campionato turco ha sancito il terzo posto del Besiktas che vincendo 3-0 in casa del Genclerbirligi si è conquistato il terzo posto che vale l’Europa, insieme al Trabznospor secondo e al Sivasspor quarto. Fuori dalle competizione europee Fenerbahce e Galatasaray. Con il campionato turco, è finita anche l’avventura di Burak Yilmaz al Besiktas. L’attaccante ha salutato squadra e staff e adesso è pronto per una nuova avventura che sarà presumibilmente in Francia. Sul calciatore c’è infatti il forte interesse del Lille. In passato il turco fu vicinissimo alla Serie A e in particolare modo alla Lazio. Anche Kevin Prince Boateng si è congedato dal Besiktas, con parole affettuose.

Con la crisi economica da pandemia e con le regole sul Fair play finanziario, i più grandi club di Istanbul si stanno preparando per un mercato fatto più di giocatori locali, turchi, più che di calciatori stranieri, di richiamo e non. Anche se il Besiktas farà l’Europa League, tutte e tre le squadre tradizionali della capitale, Galatasaray, Fenerbahçe e Beşiktaş, non hanno ottenuto i risultati desiderati in Super League in questa stagione, per cui si stanno anche preparando per una revisione generale della loro rosa in vista della nuova stagione. In particolare attenzione a Sinan Gumus, 26enne attaccante chiaramente di etnia turca ma di nazionalità tedesco che è andato in prestito che, dopo aver fatto 4 presenze in gare ufficiali al Genoa dove era arrivato a parametro zero, è tornato in prestito all’Antalyaspor nello scorso mese di gennaio. Le squadre di Istanbul sono sul giocatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy