DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

I RICORDI PRE-DERBY

Quel gol senza pubblico al derby di Berlino, Ibisevic: “Una emozione fortissima lo stesso”

BERLIN, GERMANY - MAY 22: Vedad Ibisevic #19 of Hertha Berlin heads his team's opening goal during the Bundesliga match between Hertha BSC and 1. FC Union Berlin at Olympiastadion on May 22, 2020 in Berlin, Germany. The Bundesliga and Second Bundesliga is the first professional league to resume the season after the nationwide lockdown due to the ongoing Coronavirus (COVID-19) pandemic. All matches until the end of the season will be played behind closed doors.  (Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

Union Berlino ed Hertha in campo sabato alle 18.30

Redazione DDD

Il 22 maggio 2020 ha segnato il primo gol dell'Hertha in assoluto in Bundesliga contro l'Union nel derby di Berlino nella vittoria per 4-0 all'Olympic Stadium di Berlino. Il “Predatore” bosniaco Vedad Ibisevic (127 gol in carriera in Bundesliga) ricorda: “Quello è stato un gran gol dopo un bel cross di Marvin Plattenhardt. Ero il capitano e volevo davvero quel gol e quella vittoria contro l'Union. La giornata era quasi perfetta. Peccato solo che i tifosi non fossero ammessi allo stadio in quel momento a causa della pandemia. Tuttavia, è stato solo attraverso questa partita che ho capito cosa significa il derby di Berlino per i tifosi".

 Vedad Ibisevic (Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

Ha continuato Ibisevic: “Sì, il gol e la vittoria sono ricordati dai tifosi, erano tutti seduti davanti alla televisione. Una vittoria come puoi godertela per molto tempo, indipendentemente dalla situazione di classifica. Il derby ha quindi sempre un significato molto particolare. Una vittoria nel derby è speciale per i giocatori e anche per tutti i responsabili dell'Hertha!". Oggi il 37enne Ibisevic ha lasciato il calcio giocato, fa l'allenatore, ma il derby di sabato in avvicinamento fra Union ed Hertha ha risvegliato brividi e ricordi.

tutte le notizie di