Wortley, periferia di Leeds: un grande murale trasforma Marcelo Bielsa nel Cristo Redentore!

Wortley, periferia di Leeds: un grande murale trasforma Marcelo Bielsa nel Cristo Redentore!

Tutta Leeds continua a venerare il tecnico del ritorno in Premier League

di Redazione DDD

Dopo 16 anni di sofferenze, Marcelo Bielsa è stato l’artefice del ritorno del Leeds in Premier League. Non è solo un grande risultato sportivo, il Loco, ha generato un senso di appartenenza e una forte connessione con i tifosi. E, in questo senso, tutti lo adorano e gli hanno reso diversi omaggi. In questo caso gli hanno dedicato un imponente murale alla periferia della città.

L’argentino è stato immortalato su una parete laterale di un negozio nel quartiere di Wortley. In effetti, il suo volto si adatta alla figura del Cristo Redentore di Rio de Janeiro. Inoltre, c’è la frase della bandiera del club “Marciando uniti” e “Duemilaventi” con riferimento all’anno in cui è avvenuto il ritorno nella massima serie inglese.

L’impressionante lavoro porta la firma di Andy McVeigh e Nicholas Dixon. Oltre a questo murale, McVeigh aveva già realizzato altri omaggi all’allenatore, colorando alcune bancarelle lungo la strada per Elland Road. “Ha reso Leeds un club migliore, dentro e fuori dal campo”, l’artista aveva dichiarato qualche tempo fa al quotidiano La Nación.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy