2′ Categoria Veneto, il papà guardalinee rompe il naso al portiere avversario: caos sugli spalti e in spogliatoio!

2′ Categoria Veneto, il papà guardalinee rompe il naso al portiere avversario: caos sugli spalti e in spogliatoio!

Brutti episodi al termine di Campodoro-Maddalene 3-2, in campo una squadra della provincia di Padova e una della provincia di Vicenza

di Redazione DDD

Scene da Ok Corral nel dopo partita di Campodoro-Maddalene, terminata 3-2 a favore dei padroni di casa sul campo di Campodoro (Padova). Gara valevole per il campionato di seconda categoria veneto, contro gli ospiti del Maddalene, di Thiene (Vicenza).

Già durante la partita i due si erano un po’ “presi”, ma a fine gara il guardalinee del Campodoro, padre anche di uno dei giocatori della squadra, avrebbe colpito con la bandierina l’estremo difensore del Maddalene, Barbagallo, rompendogli il naso. A quel punto il caos: rissa sugli spalti e danni agli spogliatoi del Campodoro.

In attesa delle decisioni della giustizia sportiva, ai giornalisti intervenuti sul posto, il portiere del Maddalene, uscito dal pronto soccorso, ha riferito che la vicenda avrà anche un seguito legale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy