5 positivi guariti e altri 5 tamponi negativi dopo i primi test sierologici: a porte chiuse ma si gioca il derby Rimini-Forlì

Nessun rinvio: il derby Rimini-Forli si giocherà regolarmente

di Redazione DDD

“Non esistono i presupposti per il rinvio della gara Rimini-Forlì”. Lo ha comunicato la Lega Nazionale Dilettanti. Il match si disputerà domenica a porte chiuse alle 15.00 allo stadio riminese Romeo Neri. Lo stesso Rimini ha preso atto delle esigenze della Lega Nazionale Dilettanti e ha comunicato di “accettare la decisione preparandosi al meglio alla gara contro i ‘cugini’ forlivesi”.

La prima giornata del Forlì era stata rinviata dopo che gli accertamenti anti-covid avevano allarmato la società per presunti cinque casi di positività, poi risultati negativi dai tamponi di verifica eseguiti dopo i test sierologici. Sul capo del Rimini pendeva invece un vero e proprio focolaio. Dei sette giocatori riminesi risultati positivi, cinque dopo oltre due settimane di quarantena sono guariti e si sono riaggregati per gli allenamenti, mentre due sono risultati ancora positivi. L’incontro si disputerà comunque alle ore 15 a porte chiuse. Pertanto domenica Rimini e Forlì cominceranno ufficialmente il campionato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy