Banda e Inno di Mameli: c’è Gaeta-Formia, il derby del Golfo, il terzo derby laziale

Banda e Inno di Mameli: c’è Gaeta-Formia, il derby del Golfo, il terzo derby laziale

Eccellenza, domenica Gaeta-Formia. Il Gaeta grazie alla vittoria in trasferta ad Arce (0-2) guida la classifica con 20 punti, il Formia (che domenica in casa ha vinto 2-1) è quarto a 17 punti.

di Redazione DDD

Nel calcio della regione Lazio sono tre i derby che contano, come tradizione e come rivalità: Roma-Lazio, Latina-Frosinone e Gaeta-Formia. I due derby del Golfo nella scorsa stagione in Promozione hanno dato vita a due  match che valevano il salto di categoria, con una grande atmosfera. Sarà così anche domenica quando al Riciniello la sfida tra Gaeta e Formia torna ad infiammare l’Eccellenza. L’ultimo incontro tra le due realtà (all’epoca il team gaetano si chiamava ancora Mistral) finì con un rotondo 2-0 firmato dalla doppietta di Zaccaro. Al momento il Formia è indietro di tre lunghezze rispetto ai cugini, e questo sicuramente non fa altro che alzare il livello agonistico in vista della partita.

Sul terreno di gioco, prima della partita e durante l’intervallo, sarà presente il “Complesso Bandistico Città di Gaeta” diretto dal maestro Sergio Brusca che, a squadre schierate, eseguirà l’Inno di Mameli. Inoltre i calciatori delle due squadre entreranno in campo accompagnati dai piccoli calciatori dei settori giovanili dell’Asd Gaeta e della Don Bosco Gaeta. Per il derby è stata indetta la “Giornata Biancorossa”: non saranno validi gli abbonamenti ma chi sarà in possesso della tessera annuale potrà comunque accedere allo stadio con uno sconto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy