Covid-19, deceduto il padre di Fulvio Fiorin ex vice di Inzaghi: “Ma non era poco più di una influenza?”

Covid-19, deceduto il padre di Fulvio Fiorin ex vice di Inzaghi: “Ma non era poco più di una influenza?”

Questa mattina Fulvio Fiorin, ex assistente di Inzaghi al Milan e di Sannino alla Salernitana, ha annunciato la notizia sul proprio profilo Facebook.

di Enrico Vitolo
fiorin - covid19 - milan

I giorni passano e il numero dei deceduti per colpa del Covid-19 non fa altro che aumentare. Sempre di più. Ai quasi 5 mila decessi avvenuti in Italia si è aggiunto nelle ultime ore anche il papà di Fulvio Fiorin, allenatore che per una vita ha lavorato per il Milan. La notizia l’ha data il diretto interessato attraverso un post pubblicato sul proprio profilo ufficiale di Facebook: “Ciao Papà. Oggi nel bollettino dei deceduti ci sarà anche mio padre, 84 anni “con” il Covid 19, la poco più di un influenza della “mutata” dottoressa Gismondo del Sacco (premio alla carriera per incompetenza e insensibilità)“.

Dal 1991 al 2013, fatta eccezione per qualche piccola parentesi, Fiorin ha allenato sempre nel settore giovanile del Milan. Tra i ruoli ricoperti quello di tecnico degli Allievi Regionali e Nazionali e quello prima di docente di “Tecnica per Attività di Agonistica” della Milan Academy (2010) e poi di Coordinatore tecnico dell’attività agonistica e di Responsabile tecnico all’interno del progetto rossonero della Milan Academy (2011). In quel periodo vinse due titoli italiani e un’edizione del torneo Beppe Viola di Arco di Trento. Dopodiché il salto in prima squadra ricoprendo nella stagione 2014-2015 il ruolo di assistente allenatore/Metodologo di Filippo Inzaghi.

Conclusa la lunga esperienza in rossonero, Fiorin ha poi ricoperto il ruolo di assistente di Giuseppe Sannino alla Salernitana in Serie B e di Enzo Maresca all’Ascoli sempre tra i cadetti dove ha poi svolto per qualche tempo anche il ruolo di allenatore. Attualmente, invece, guida il Milano City FC compagine di Serie D.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy