La Messina che perde fischia e si sfoga, la Messina che vince esulta e festeggia: è il derby

La Messina che perde fischia e si sfoga, la Messina che vince esulta e festeggia: è il derby

Acr Messina-Fc Messina 0-3: primo tempo equilibrato, nella ripresa l’Fc prende il largo e va a segno con Dambros e poi due volte Carbonaro

di Redazione DDD

E’ terminato con un secco 0-3 il derby della città dello Stretto che ha visto l’Fc Messina avere la meglio sull’Acr Messina, nel girone I di Serie D. La partita è stata sostanzialmente equilibrata nel primo tempo, intensa sul piano agonistico ma con poche occasioni da rete vere e proprie.

Nella ripresa inizia lo show a suon di gol che decide il derby messinese: prima Dambros sfrutta un errore difensivo segnando un gran gol, poi Carbonaro s’invola e firma il raddoppio. È ancora Carbonaro a calare il tris a metà ripresa.

Dopo quasi 90 minuti di sostegno, prima del triplice fischio i tifosi di fede Acr si sono sfogati apertamente, con cori contro società e calciatori. La delusione da derby è quella più dura da smaltire di tutte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy