Tifosi senza curva, ma il Cerignola li accontenta: 6-3 alla Fidelis Andria nel derby di Serie D

Tifosi senza curva, ma il Cerignola li accontenta: 6-3 alla Fidelis Andria nel derby di Serie D

Girone H. Serie D: Audace Cerignola-Fidelis Andria 6-3

di Redazione DDD

Grande vittoria del Cerignola in Serie D: battuta 6-3 nel derby la Fidelis Andria. Una vittoria preziosa, in grado di prolungare la striscia di risultati utili consecutivi (salita a nove) che avvicina sempre di più gli ofantini ai piani alti della classifica del girone H di Serie D. I gialloblù consolidano il quarto posto, guadagnando punti su tutte le dirette concorrenti, dal Bitonto capoclassifica (ora distante 7 punti) al Foggia, passando per Sorrento e Taranto. E se venisse accolto il ricorso presentato per la sfida pareggiata contro il Taranto (che avrebbe impiegato un giocatore inutilizzabile), il distacco dalla vetta si ridurrebbe ulteriormente

Unica nota stonata: la protesta dei tifosi del Cerignola che, in questo momento, non possono beneficiare della curva Sud dello stadio Monterisi di Cerignola (le polemiche sulla messa a norma dell’impianto suscitano polemiche ormai da mesi, ma “solo” della Nord. Per il resto tutto bene per i locali, derby vinto e giornata di campionato pro Cerignola, con due punti recuperati a tutte le principali concorrenti alle posizioni di vertice: il team ofantino è sempre più lanciato e la vetta si avvicina settimana dopo settimana. Divertono e si divertono le “cicogne”, che domenica prossima faranno visita al Grumentum oggi vittorioso a Gravina, alla ricerca del decimo risultato utile di fila.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy