Il derby delle cessioni giovani: un anno dopo, Moise Kean è ancora in vantaggio su Patrick Cutrone…

Il derby delle cessioni giovani: un anno dopo, Moise Kean è ancora in vantaggio su Patrick Cutrone…

Cutrone è già tornato in Italia…

di Redazione DDD

Un anno fa le fazioni rossonera e bianconera facevano i conti sulle operazioni di mercato dei due club. E Moise Kean appariva in vantaggio: sia perchè l’Everton lo aveva pagato 27,5 milioni di euro più bonus, rispetto ai 18 milioni più bonus dell’investimento del Wolverhampton per Patrick Cutrone, sia perchè il vercellese bianconero aveva già trovato lo sbocco in Nazionale A, mentre il comasco rossonero era rimasto nell’alveo della Nazionale Under 21.

Vediamo però come sono andate le cose sul campo fra i due ragazzi, che molti nel calcio italiano temevano di aver perso per strada per le cessioni cash di un anno fa operate da Juventus e Milan. Tra Wolves e Fiorentina, Cutrone, che non gioca nell’Under 21 azzurra dal novembre 2019, ha totalizzato 45 presenze e 8 gol. Moise Kean, invece, è fermo a 33 partite con 2 gol, ma Roberto Mancini continua a convocarlo e schierarlo come contro la Bosnia. Proprio a Firenze…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy