DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

SALERNITANA-CAGLIARI 1-1

Cagliari, Agostini: “Altare diventerà un grande. Lotteremo fino alla fine…”

Cagliari, Agostini: “Altare diventerà un grande. Lotteremo fino alla fine…”- immagine 1

Il tecnico loda il suo difensore, ma anche l’atteggiamento della sua squadra dopo una settimana complicata…

Redazione Derby Derby Derby

di Giuseppe Martorana -

Tutto rimane incerto nella lotta salvezza dopo il pareggio nello scontro diretto tra Salernitana e Cagliari. Eppure, la squadra isolana oggi ha dato segnali di reazione dopo una settimana turbolenta, che ha visto l’avvicendarsi di Alessandro Agostini in panchina e l’esonero di mister Mazzarri. “Sono felicissimo per come la squadra ha reagito e per il carattere che ha dimostrato andando a recuperare il match in questo modo – afferma il neotecnico del Cagliari - il rigore tolto dal Var quando mancava pochissimo alla fine della partita avrebbe ammazzato chiunque, ma i miei ragazzi non hanno mollato ed hanno trovato un pareggio fondamentale. In questi pochi giorni da allenatore del Cagliari ho lavorato molto sulla testa dei miei uomini. Io credo – aggiunge – di avere in mano un’ottima squadra, con buoni elementi e che può impensierire chiunque. Una battuta anche su Altare, autore del gol del pareggio. Ha fatto una grande partita, ma come tutti gli altri. Ha un carisma straordinario, ma ha ancora tanto da migliorare. Diventerà un grande difensore”.

Cagliari, Agostini: “Altare diventerà un grande. Lotteremo fino alla fine…”- immagine 2

“Avevo pensato di giocare a 4 in difesa - spiega -, ma il modulo era una delle poche sicurezze che i ragazzi avevano e non era giusto cambiarlo. Ho preferito giocarla così e ribaltare solo l’atteggiamento. Oggi credo che si sia visto. Riprenderla così è un segnale importante. Infine una battuta sul prossimo avversario.“Inter? Partita complicatissima. Hanno una grande squadra e lottano ancora per il titolo. Noi dobbiamo continuare con questo spirito e atteggiamento e poi vediamo cosa ne esce fuori. Quello che mi sento di dire è che lotteremo fino alla fine”.

 

tutte le notizie di