DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

MILENA ALLA RISCOSSA

Cagliari, dal coma Covid al premio Ussi: il grande ritorno di Milena, la supertifosa Casteddu

Cagliari, dal coma Covid al premio Ussi: il grande ritorno di Milena, la supertifosa Casteddu

Nella sua casa in via Baccaredda a Cagliari, tutto è rossoblù. Milena è anche presente a ogni evento del Cagliari. Per questo il gruppo sardo giornalisti sportivi “Antonio Cardia” ha deciso di conferirle il premio Ussi 2021.

Redazione DDD

Milena Masala, cagliaritana doc, è la tifosa numero uno del Cagliari. Super tifosa e instancabile sostenitrice dei colori rossoblù, sempre presente allo stadio e a ogni evento legato al Cagliari. È la prima ad accogliere i nuovi arrivi in aeroporto. Ha sempre trovato forza nella sua passione calcistica, anche quando era in ospedale per il Covid.

"Quando ho ricevuto la lettera, non ci credevo, sono troppo contenta, ma mi sembra anche troppo per me. Me lo merito davvero? Io, se le forze me lo concedono, intendo sempre fare di più – ha affermato Milena all’indomani della comunicazione dell’Ussi a Vistanet.it -. Ho pianto tantissimo, non credevo si potessero premiare persone normali come me, come tutti gli altri tifosi, ecco perché oggi sono contenta, grata ed emozionata. Quando mi sono risvegliata dal coma per il Covid non reagivo ancora bene, quando mi facevano le domande non rispondevo con lucidità. Per farmi reagire un’infermiera mi ha detto che il Cagliari era in serie B e non c’era più nulla da fare. Cosa posso aver detto io? Ho reagito come una pazza, ho detto di tutto, tante parolacce, poi ho chiesto scusa, ma istintivamente mi sono arrabbiata, solo che lei lo ha fatto per il mio bene, ma meglio fosse una bugia. L’esonero di Semplici? Non l’ho ben capito e sono rimasta un po’ con l’amaro in bocca, non mi è piaciuto questo cambiamento improvviso di un allenatore che l’anno scorso ha fatto un bel lavoro, forse meritava di avere più tempo. Come già detto non metto bocca sulle scelte della società e auguro un benvenuto e un buon lavoro a mister Mazzarri. Il mio cuore e rossoblù e tiferà sempre chi indossa la maglia con questi colori".

tutte le notizie di