DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

CAGLIARI-SASSUOLO 1-0

Cagliari, Mazzarri: “Come oggi saranno tutte delle finali”

CAGLIARI, ITALY - APRIL 16: Walter Mazzarri coach of Cagliari reacts during the Serie A match between Cagliari Calcio and US Sassuolo at Sardegna Arena on April 16, 2022 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Le dichiarazioni del tecnico dopo la vittoria contro i neroverdi, ottenuta grazie alla rete di Deiola

Serena Calandra

Le parole del tecnico al termine del match col Sassuolo conclusosi 1-0 com rete di Deiola.

"Un peccato aver giocato così - spiega Mazzarri -, creando delle clamorose palle gol, dovevamo chiudere prima la partita. Io capisco i ragazzi che avevano voglia di spaccare il mondo ma quando si entra in area di rigore bisogna essere tranquilli e non frettolosi.

 (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Keita e Joao Pedro hanno fatto una gara importante a inizio partita. Davanti avevamo un avversario forte come il Sassuolo e non abbiamo concesso nulla. Da martedì dopo la Pasqua sarò un martello, ora giochiamo così come oggi nelle prossime cinque finali per raggiungere l'obiettivo. Deiola? È un ragazzo stupendo che ci tiene al Cagliari, lui piange quando perdiamo. Merita il meglio e dei centrocampisti è l'unico che ha fatto tanti gol, lui ha forza fisica e si butta sempre tanto dentro l'area di rigore. Non è capitato per caso.

Abbiamo dato un segnale importante non prendendo gol in casa. Abbiamo giocato il calcio che piace a me. Quando stiamo bene e corriamo come oggi facciamo le prove che piacciono a me. Stiamo anche recuperando dei giocatori importanti e ora abbiamo anche dei cambi giusti. Peccato per quel palo nel finale.

Non bisogna pensare basti questo successo,  devo essere bravo a fare capire ai giocatori che non bisogna abbassare la guardia. Spero vengano tanti tifosi a Genova perché oggi lo stadio era uno spettacolo. Contro il Genoa sarà più difficile di oggi, e dopo alcune batoste immeritate, devo farlo capire ai ragazzi”.

La squadra atleticamente sta bene, abbiamo uno staff medico al top. Parlo ovviamente di quelli che non hanno avuto infortuni."

tutte le notizie di