DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

Le dichiarazioni del tecnico nel post partita

Claudio Ranieri: “Il bello del calcio l’imprevedibilità, il pareggio risultato giusto”

GENOA, ITALY - NOVEMBER 1: Claudio Ranieri head coach of UC Sampdoria during the Serie A match between UC Sampdoria and  Genoa CFC at Stadio Luigi Ferraris on November 1, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Le dichiarazioni del tecnico blucerchiato al termine del match che sancisce il pareggio, 2-2 su reti di Joao Pedro, Bereszynski, Gabbiadini e Nainggolan

Serena Calandra

Prova di carattere e di maturità quella messa in campo dalla squadra di Ranieri che reagisce allo svantaggio, in seguito al gol di Joao Pedro, superando il proprio avversario grazie alle reti di Bereszynski e Gabbiadini. Rovina la festa alla Samp, sul finale, Nainggolan che trova la rete del pareggio, 2-2. Tante le analisi affrontate dal tecnico che in merito alla gara ha rilasciato le proprie dichiarazioni nel post partita:

"Per l'andamento della gara credo sia giusto il pareggio. Il bello del calcio è l'imprevedibilità. Nel primo tempo loro riuscivano a tagliarci fuori con Nainggolan. Noi non siamo riusciti a creare situazioni di pericolo per il Cagliari. Nel secondo tempo abbiamo spinto di più, Ramirez ha smistato buone palle e li abbiamo chiusi nella loro metà campo. La Samp può giocare anche con il modulo a tre. Avevo i giocatori giusti in panchina. Gabbiadini? Son contento per lui, è un professionista esemplare, purtroppo si l'infortunio ha giocato contro di lui, adesso è quasi pronto, avevo parlato con lui e ha scelto di entrare a partita in corso. Sa fare la punta e mezzapunta, mi dà ampie soluzioni. Merita tanto".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso