DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

EMPOLI A CASA VIOLA

Empoli, Andreazzoli: “Bello lo stadio di Firenze, derby gara diversa dalle altre”

EMPOLI, ITALY - NOVEMBER 27: Aurelio Andreazzoli manager of Empoli FC gestures during the Serie A match between Empoli FC and ACF Fiorentina at Stadio Carlo Castellani on November 27, 2021 in Empoli, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

La Fiorentina sconfitta all'andata cerca la rivincita...

Redazione DDD

Aurelio Andreazzoli, tecnico dell'Empoli, ha presentato nella conferenza stampa della vigilia il derby di domani contro la Fiorentina alle ore 12:30 allo stadio Artemio Franchi: "Il derby è sempre una gara diversa dalle altre, ma a noi ci interessa la classifica. Dobbiamo affrontare la gara sapendo che loro sono più forti di noi, cercando di ripetere ciò che abbiamo fatto all'andata. La Fiorentina ha una spiccata identità, e quando incontri una squadra che ha questa dote, non devi basarti solo sulle individualità ma anche al contorno. Loro hanno tante cose che fanno a occhi chiusi e con una dedizione e una forza particolare. Penso che, guardando i numeri, sarà una gara aperta. A noi ci manca qualcosa dal punto di vista individuale e dell'esperienza".

 (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Si gioca a Firenze, dopo la vittoria empolese al ritorno: "Giochiamo in uno stadio che a me piace molto, spero sia pieno e che ci sia tanta gente. Sarà una bella cornice. Gara che si giocherà sugli esterni? Riconosco questi numeri, ma sarebbe meglio che facessimo qualche cosa in meno e qualche gol in più. Sul numero di situazioni positive possiamo alzare anche il numero di occasioni. Noi e loro pensiamo più alla porta avversaria che alla fase difensiva. Come sta la squadra? Molto bene, tutti sarebbero meritevoli di essere della partita. Siamo in crescita, poi bisogna vedere i fatti sul campo. Cacace? Sta bene, ha giocato la prima partita nella quale ha anche segnato. Non ha giocato la finale, ha viaggiato due giorni fa e ha recuperato. Mi sembra molto soddisfatto di quella che è stata la trasferta e quindi anche l'aspetto mentale è importante".

tutte le notizie di