DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

LAZIO-MILAN 1-2

Giroud e Tonali ribaltano la Lazio! Rossoneri che espugnano l’Olimpico e riconfermano la Champions

ROME, ITALY - APRIL 24: Sandro Tonali of AC Milan celebrates a second goal during the Serie A match between SS Lazio and AC Milan at Stadio Olimpico on April 24, 2022 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Un Milan bello, ma molto impreciso, rimonta e batte la Lazio nel finale grazie al guizzo di Tonali, dopo un clamoroso errore di Marusic. Proteste rossonere per un rigore non fischiato da Guida nel primo tempo

Redazione DDD

di Valentino Cesarini -

Il Milan non molla mai! I ragazzi di Pioli stanno disputando un campionato magnifico e meritano tutti gli elogi e gli applausi. In un Olimpico praticamente a tinte rossonere, per la protesta della Curva Nord della Lazio rimasta fuori, contro il caro biglietti, i rossoneri chiudono immeritatamente sotto la prima frazione a causa del gol di Immobile dopo appena quattro minuti e per un rigore non concesso da Guida per un fallo di mano di Luis Alberto. Nella ripresa, Giroud pareggia dopo appena cinque minuti e nel finale è praticamente un assedio del Milan, che trova in pieno recupero il 2 a 1 con Sandro Tonali, dopo un assist di Ibra, ma soprattutto dopo una clamorosa palla persa da Marusic.

 (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il Milan rimane in vetta alla classifica con due punti di vantaggio sull’Inter che però ha una gara in meno. A quattro giornate dal termine, i ragazzi di Pioli proveranno a realizzare quel sogno chiamato Scudetto, anche se l’Inter è quella che ha una rosa maggiore e un calendario più semplice. Inutile fare calcoli, tabelle e cose del genere.

Fiorentina, Verona, Atalanta e Sassuolo sono quattro squadre da affrontare come finali, senza se e senza ma! La speranza è che il Milan recuperi al meglio i giocatori in ritardo di condizione (Rebic su tutti) e che il VAR faccia il suo come da regolamento, evitando situazioni poco belle, perché poi alla fine i punti persi peseranno tantissimo sulla classifica finale.

La notizia è che con la vittoria il Milan riconquista matematicamente un posto nella prossima Champions League. Non era affatto scontato a inizio anno, farlo con quattro giornate di anticipo, viste le squadre avversarie, ma Pioli e i ragazzi meritano solamente applausi! Poi dal 23 maggio, testa al mercato estivo, dove sicuramente il primo obiettivo è quello di un attaccante da 20 gol stagionali, seguito poi dal trequartista e da un esterno destro. C’è ancora tempo per pensare al mercato, ma intanto i tifosi rossoneri sognano in grande anche con la possibile cessione della società…

Sesto 2-1 per il Milan sul campo della Lazio in campionato in settantanove gare. L’ultimo fu registrato l’8 novembre 2009 quando Thiago Silva e Pato superano Muslera, prima dell’autogol dello stesso Thiago Silva nel finale.

tutte le notizie di