DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

NO ALLE PRESSIONI SUL VERONA

Inter. Pierino Fanna: “Inzaghi molto bene, non era scontato dopo Conte…”

Inter. Pierino Fanna: “Inzaghi molto bene, non era scontato dopo Conte…”

Fanna, classe 1956, ha lavorato negli ultimi anni per la radio ufficiale dell’Hellas Verona, commentando le partite e segue sempre le vicende del calcio italiano.

Redazione DDD

Riguardo all’attualità calcistica nostrana, la redazione di DerbyDerbyDerby.it ha intervistato in esclusiva Pierino Fanna, ex calciatore – tra le varie – di Inter, Juventus, Verona e Atalanta. L’Inter è la favorita numero uno per lo scudetto? “Sì, senza nessuna ombra di dubbio. E’ la squadra più completa”. Quanti meriti ci sono da parte di Inzaghi? “Tanti. E’ riuscito a traslare la sua idea di gioco dopo gli anni di Conte. Non è affatto scontato come aspetto. Tra l'altro, dopo l’addio di Lukaku avevo qualche dubbio, perché mancava il faro lì davanti. Ma Dzeko non lo sta facendo affatto rimpiangere: grande acquisto”.

Che partita ti aspetti contro l’Atalanta? “Ostica e combattuta. Sarà una prova molto difficile per l’Inter. Un po’ come all’andata. Gasperini è un maestro di tattica: ti prepara le partite uomo contro uomo”. L’Atalanta può vincere lo scudetto? “Assolutamente sì, secondo me non meritavano neanche di uscire dalla Champions”. Il Verona può arrivare in Europa? “Attraverso un percorso. Questa stagione si deve soltanto salvare con comodità. Non bisogna mettere pressioni a Tudor e alla squadra”.

Quali altre squadre lotteranno per lo scudetto? “Per me l’Inter è la favorita. Appena dietro ci metto il Milan e, subito dopo, l’Atalanta”.

tutte le notizie di