Juventus-Sassuolo sarà un derby tutto bresciano: Andrea Pirlo di Flero contro Roberto De Zerbi di Mompiano

Juventus-Sassuolo sarà un derby tutto bresciano: Andrea Pirlo di Flero contro Roberto De Zerbi di Mompiano

Pirlo contro De Zerbi: ai tifosi bresciani sembrerà di essere al Rigamopnti

di Redazione DDD

Sarà un duello tutto bresciano fra le panchine dell’esordiente Andrea Pirlo e del più esperto Roberto De Zerbi. Entrambi bresciani, tutti e due nati nel 1979, sono attesi da due grandi sfide: per De Zerbi quella di tenere fede all’etichetta di “maestro di calcio” che gli è stata affibbiata dal’ambiente, per Pirlo quella di riuscire a conquistare la stima di tanti big in spogliatoio e di ridare spessore al gioco bianconero dopo una annata deludente, Scudetto a parte.

De Zerbi ha dato una identità precisa al Sassuolo, che peraltro ha pareggiato due volte contro la Juventus di Sarri, sia a Torino che a Reggio Emilia. Eccolo il primo derby di Andrea Pirlo: contro il coetaneo e conterraneo Roberto De Zerbi, per riportare la squadra bianconera all’avanguardia sul piano del gioco contro un tecnico navigato e organizzato. Entrambi ex milanisti: ma se De Zerbi era soprannominato “Dejan” (come Savicevic) nei suoi anni giovanili, Pirlo è diventato “Maestro” solo dopo il suo passaggio alla Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy