Qui Lecce, Deiola arrabbiato con il Cagliari: “Non mi hanno considerato, adesso voglio giocare subito”

Qui Lecce, Deiola arrabbiato con il Cagliari: “Non mi hanno considerato, adesso voglio giocare subito”

Centrocampo: Alessandro Deiola dal Cagliari al Lecce

di Redazione DDD

Nuova avventura per Alessandro Deiola, 24enne centrocampista sardo ex Spezia, Parma e Cagliari. Dopo 56 presenze in Sardegna, proprio il Cagliari l’ha ceduto al Lecce per questa seconda parte di stagione, con la formula del prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto in favore dei rossoblù. Il centrocampista ha scelto il numero 14 ed è stato subito convocato per la trasferta di Parma in programma questa sera nel Monday night di campionato.

Al momento della sua presentazione, Deiola non ha nascosto la sua amarezza per aver giocato poco o nulla in questi primi mesi della stagione a Cagliari: “C’è un po’ di rabbia per non essere stato preso molto in considerazione in questa prima parte di stagione. Ma questa rabbia poi deve diventare uno stimolo. Sono arrivato solo ieri, ma sono pronto ad andare in campo subito. Per noi sardi lasciare la Sardegna è una dura prova, ma chi vuole giocare a calcio deve essere disposto a tutto. Conoscevo sia Mancosu che Vigorito, così come conosco Petriccione, Tabanelli e Rossettini. Alcuni di loro gli ho sentiti prima di firmare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy