DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

SHEVA PUO' SALVARE IL GENOA...

Robert Acquafresca: “Cagliari avvantaggiato perchè ha giocato, il Bologna invece no…”

CAGLIARI, ITALY - APRIL 10: Robert Acquafresca of Cagliari  during the Serie A match between Cagliari Calcio and Brescia Calcio at Stadio Sant'Elia on April 10, 2011 in Cagliari, Italy.  (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Secondo l'ex attaccante la Dea se la gioca con Inter e Milan...

Redazione DDD

Riguardo all’attualità calcistica nostrana, la redazione di DerbyDerbyDerby.it ha intervistato in esclusiva Robert Acquafresca, ex calciatore – tra le varie- di Cagliari, Bologna e Genoa. Da ex calciatore: ti ha colpito il caos che ha caratterizzato l’ultima giornata di A? “Moltissimo. Speriamo che certi episodi non capitino più. Io mi auguro prevalga sempre la salute”. Come commenti la vittoria del Cagliari contro la Samp? “Sono soddisfatto. I calciatori non sono diventati brocchi all’improvviso: l’anno scorso si sono salvati miracolosamente”.

 Tanto Cagliari nelle sue parole

Ora c’è la “tua” partita: Cagliari-Bologna… “Match importantissimo per entrambe. Forse il Cagliari ha qualcosa in più perché ha già giocato, il Bologna no”. Cosa auspichi dalla stagione del Genoa? “Che si salvino…”. Anche con Shevchenko in panchina? Scelta rischiosa? “No, è stata una scelta ambiziosa, con il Genoa che si è voluto internazionalizzare. Per me può salvare il Genoa”.

La “tua” Atalanta può puntare allo scudetto? “Assolutamente sì”. Chi si contenderà il tricolore? “Inter, Milan e Atalanta. I bergamaschi sono un osso durissimo”.

tutte le notizie di