Sliding doors Monaco: Andrè Silva/Perisic come Luiz Adriano?

Sliding doors Monaco: Andrè Silva/Perisic come Luiz Adriano?

di Redazione Derby Derby Derby

di Marco Varini –

Nel gennaio 2016, Luiz Adriano partì alla volta della Cina, Il Milan aveva raggiunto l’accordo con lo Jiangsu Suning (Suning sarebbe diventato proprietario dell’Inter alcuni mesi dopo) ed era pronto ad investire il ricavato sull’allora genoano Diego Perotti. Ma una volta giunto in Cina, l’attaccante brasiliano scoprì che i cinesi avevano cambiato le cifre del suo contratto. Tutto saltato: Luiz Adriano rimasto rossonero, Diego Perotti dal Genoa alla Roma.

Tre anni e mezzo dopo, quasi lo stesso scenario e lo stesso rischio. Andrè Silva è partito da Boston alla volta del Principato di Monaco, ma una volta giunto a destinazione ha scoperto che l’AS Monaco aveva cambiato le carte in tavola. E sempre con l’Inter sullo sfondo.

Ivan Perisic, che il nuovo allenatore dell’Inter non vede sulla fascia e vede male in attacco, sarebbe infatti pronto a fare i bagagli e salutare i nerazzurri con i quali in quattro anni ha collezionato 162 presenze e 40 gol. E chi ci sarebbe, clamorosamente, tra i club più interessati al vice-campione del mondo? Proprio il Monaco. Il club di Ligue 1, fallita la trattativa con il Milan per il portoghese André Silva, adesso starebbe puntando proprio Perisic. Quello che era il giallo delle visite mediche e del nodo economico si sta trasformando in un intrigo da derby.

Perisic nell’attacco monegasco andrebbe a unirsi ad altri due ex nerazzurri come Jovetic e Keita. Il Monaco, secondo il Corriere della Sera, sarebbe pronto ad accontentare sia il giocatore che l’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy