Tra il Cagliari e Nandez, mette il dito il procuratore: “Nessuna notifica del Tribunale”, garantisce Giulini

Tra il Cagliari e Nandez, mette il dito il procuratore: “Nessuna notifica del Tribunale”, garantisce Giulini

Il presidente del Cagliari alle prese con lo spinoso caso Nandez: squalificato, il giocatore tornerà in campo dopo Natale…

di Redazione DDD

Nahitan Nandez sta benissimo a Cagliari e sta andando benissimo nel Cagliari. Eppure il giocatore è diventato un caso, il caso Nandez. L’oggetto del contendere è la diatriba tra club e procuratore per divergenze sull’ingaggio del giocatore. Si potrebbe finire in tribunale per una questione legata ai diritti d’immagine. Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini aveva già commentato la vicenda nel post-partita  contro la Lazio: “Nandez? Faccio l’esempio di Cigarini e Cacciatore, che nonostante altre proposte sono rimasti qui sino al rinnovo di giugno per vivere questa speciale stagione. Oggi sono tra i migliori da tante partite ed è questo o spirito che devono avere tutti i giocatori del Cagliari».

Di questo caso è tornato a parlarne anche oggi il numero uno della società sarda, nel giorno della nomina di Gigi Riva come presidente onorario del Cagliari Calcio e della conferenza stampa nel centro sportivo di Asseminello dello stesso Giulini: “Non abbiamo ricevuto alcuna notifica dal tribunale – ha risposto il patron rossoblù – è una cosa che abbiamo appreso dalla stampa. Staremo a vedere, intanto lo aspetteremo qui al rientro dalle vacanze di Natale il 29 o il 30 dicembre”. Nandez in ogni caso è stato ammonito nel match di lunedì contro la Lazio e salterà la sfida di sabato contro l’Udinese per squalifica:: tornerà a disposizione dopo Natale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy