Avevano speso 1500 euro per la coreografia del derby: gli ultras del Pisa fanno la donazione all’ospedale Cisanello

Avevano speso 1500 euro per la coreografia del derby: gli ultras del Pisa fanno la donazione all’ospedale Cisanello

L’omaggio degli ultras pisani al personale sanitario

di Redazione DDD

«Il nostro tifo è per chi soffre, chi lavora e chi lotta in tutte le città. A voi il sostegno degli ultras». Con queste parole i gruppi organizzati della Curva Nord “Maurizio Alberti”, il cuore pulsante del tifo nerazzurro, hanno reso omaggio al personale medico sanitario dell’ospedale Cisanello di Pisa. I membri della Curva Nord hanno deciso di impiegare il ricavato dell’ultima colletta effettuata allo stadio per l’acquisto di mascherine per tutti coloro che possano averne bisogno.

L’importo della donazione, come riferisce il Corriere della sera, sarà di circa 1500 euro: inizialmente questa somma era stata raccolta per la coreografia del derby Pisa-Livorno, poi saltata perché il derby è stato giocato a porte chiuse.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy