brescia benevento quota rosa nella terna arbitrale sia solo linizio

brescia benevento quota rosa nella terna arbitrale sia solo linizio

di Redazione Derby Derby Derby

di DDD –

Nella prossima giornata di campionato, che vedrà sfidarsi il Benevento con il Brescia in casa delle Rondinelle ci sarà una piacevole sorpresa. Infatti, nella quaterna arbitrale ci sarà una quota rosa, Maria Marotta di Sapri. Sarà nel ruolo di quarto uomo assisterà il direttore di gara nell’ultima del campionato. Per Maria Marotta è l’esordio in Serie B, ma non è certo un esordio per la Serie B che già in passato ha avuto delle quote rosa nella terna arbitrale, sempre come assistenti.

In un momento delicato per il movimento femminile militante nel mondo del calcio, l’agente Alessio Sundas ha voluto intervenire sull’esordio della Marotta in serie cadetta, ma guardando al generale: “Sicuramente non è una novità per la Serie B, lo sarebbe stato e spero che presto ci sarà, se si parlasse della Serie A -commenta Alessio Sundas- Nonostante non sia un esordio, però, è pur sempre positivo che si apra all’arbitraggio femminile nel calcio maschile perchè credo che abbiamo più polso, siano più attente e meno influenzabili degli uomini. In Francia proprio la settimana scorsa c’è stata la definitiva aperta con l’affidamento al fischietto rosa di una partita di League 1. E’ il momento che si aprano le strade anche in Italia alla designazione di arbitri donne nelle partite importanti. La stessa Marotta è un esempio di come questo sia funzionale, giacchè ha già arbitrato partite in campo internazionale e una finale importante in Serie D, cioè la Finale Poule Scudetto”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy