DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

SUPERPIPPO METTE LE COSE IN CHIARO

Brescia, Inzaghi: “Gran feeling con Cellino anche se leggo tante cose non vere”

Brescia, Inzaghi: “Gran feeling con Cellino anche se leggo tante cose non vere”

Le parole del tecnico dopo l'amichevole vinta con la Rappresentativa Bresciana

Redazione Derby Derby Derby

Filippo Inzaghi ha parlato in conferenza stampa al termine dell'amichevole vinta 14-0 al Comunale di Darfo Boario contro la Rappresentativa Bresciana. Ecco le parole del tecnico delle Rondinelle, riportate dal sito ufficiale del club:

"I risultati in questo momento ci interessano poco, ma credo che la squadra abbia mostrato buone cose e messo in pratica quello che proviamo tutti i giorni. Chiaro che arriviamo a queste gare con le gambe piene, ma per me conta la ricerca del gioco e da questo punto di vista sono contento. Col Presidente siamo in sintonia e abbiamo le idee ben chiare, vogliamo fare bene. Punteremo sia sui giocatori giovani che quelli esperti: non ci accontentiamo, le basi ci sono. Alcune volte leggo cose non vere e sono convinto che la società terrà i giocatori bravi e saremo competitivi. Vogliamo fare felici i nostri tifosi, senza dimenticare che Monza e Parma stanno facendo un mercato fuori concorso. Il rapporto con i bresciani è splendido, amo la mia professione ed insieme al mio staff cerco di fare il meglio. Brescia trasmette emozioni e la gente è davvero calorosa, ho scelto una piazza del genere perché avevo bisogno di questo. L'amore dei tifosi mi responsabilizza ancora di più e un pubblico del genere merita il meglio. Nazionale? Recentemente ho fatto vedere ai ragazzi alcune immagini degli Azzurri e vorrei che i miei prendessero spunto. Dobbiamo cercare di crescere nei nostri principi e nelle nostre certezze. Donnarumma? Alfredo è un nostro giocatore, finché è qui lo alleno come un calciatore importante".

tutte le notizie di