Casi Covid nel derby Vicenza-Chievo: designato Chiffi di Padova, ma il rischio rinvio è alto

Il derby veneto Vicenza-Chievo, in programma sabato allo stadio Menti, è a rischio. Tra i biancorossi infatti sono 11 i giocatori non disponibili per Covid. E così la società biancorossa è sul punto di chiedere alla Lega il rinvio della gara, valida per l’8′ giornata di Serie B.

di Redazione DDD

L’ultima serie di tamponi effettuati venerdì in casa Vicenza non hanno aggravato la situazione in termini di positività al Covid-19 degli elementi del gruppo squadra, ma non ci sono miglioramenti. Come riporta il Corriere del Veneto, infatti, rimangono 11 le positività in prima squadra, una in Primavera e 4 per quanto riguarda lo staff tecnico. Per questo motivo la società della famiglia Rosso deciderà nelle prossime se chiedere il rinvio della gara in programma sabato al ‘Menti’ contro il Chievo Verona. In questo senso saranno decisivi i risultati dei tamponi fatti nella giornata di domenica e quelli eseguiti oggi.

Daniele Chiffi  (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Alcuni danno la partita per già rinviata, ma non è ancora così, tanto che il “padovano” Daniele Chiffi è stato designato per dirigere la partita ancora in programma sabato alle 16.00 fra Vicenza e Chievo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy