DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

SCONFITTA DIFFICILE DA METABOLIZZARE

Cosenza, Millico e la delusione derby: “Contro la Reggina dovevamo fare di più”

Cosenza, Millico e la delusione derby: “Contro la Reggina dovevamo fare di più”

L’attaccante ritorna sul derby: “Purtroppo a volte le prestazioni non sono come vuoi, ma non cerchiamo alibi”

Redazione DDD

Vincenzo Millico, attaccante del Cosenza, è tornato sul derby con la Reggina: "È stata una partita combattuta, tosta, contro una avversario che sapevamo forte. Dovevamo e potevamo fare di più, non cerchiamo alibi. Dovevamo essere più spavaldi, sapere cosa facciamo bene e cosa male, e cercare di metterli in difficoltà. Le squadre sono tutte forti, quando abbiamo vinto non lo abbiamo fatto perché erano scarsi gli altri. Purtroppo a volte le prestazioni non sono come vuoi. Non so dire esattamente perché abbiamo perso, sicuramente il tecnico ha le competenze per farlo".

 Vincenzo Millico (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Vincenzo Millico (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Ospite di TifoCosenza WebTV, Millico ha rilasciato altre dichiarazioni: "Qualunque giocatore scende in campo per la società e i tifosi. Ci sono partite dove fai venti tiri e vinci 3-0, altre dove subisci e basta. Ma qualunque professionista è tenuto a provare a vincere tutte le partite. A volte ti riesce, a volte no, capitano gli errori. Si può entrare in campo con grinta, vincendo duelli, giocando bene, e poi alla fine si può perdere. Bisogna giocare con lo spirito giusto ma si devono anche vincere le partite".

tutte le notizie di