Crotone, gran caldo e grande pubblico: Maxi Lopez tifa ma non schioda lo 0-0 del derby calabrese

Crotone, gran caldo e grande pubblico: Maxi Lopez tifa ma non schioda lo 0-0 del derby calabrese

Il derby di Maxi Lopez allo Scida di Crotone fra i padroni di casa e il Cosenza.

di Redazione DDD

Crotone-Cosenza ha portato 12mila tifosi allo stadio per il derby calabrese della prima giornata di Serie B. Sole cocente e oltre 30 gradi di temperatura, allo “Scida” che ha visto la presenza anche di una curva di 2mila tifosi del Cosenza. Il contesto è stato di festa, di calore, di cori e di striscioni (“Voi a onorarla, noi a difenderla… forza ragazzi!”, il riferimento dei tifosi del Crotone alla maglia della squadra di casa). Il derby è stato anche l’occasione per una presentazione d’eccezione: quella di Maxi Lopez, al suo esordio allo stadio dopo aver firmato il suo contratto poche ore prima. L’attaccante ha salutato i suoi nuovi tifosi con un giro di campo insieme al presidente Gianni Vrenna, prima di accomodarsi in tribuna a seguire il derby che, nel primo tempo, si è chiuso sullo 0-0.

La partita è iniziata con un Crotone più propositivo e offensivo, rispetto ad un Cosenza più difensivo e più prudente. Una occasione di Bruccini ha proiettato sulla gara anche i cosentini. La partita poi è entrata nel vivo, con un palo e una grande parata di Cordaz a salvare il Crotone in due momenti importanti del derby calabrese. Dopo la mezz’ora della ripresa, sempre sul risultato di 0-0, due episodi di rilievo: prima il Cosenza rimane in dieci per l’espulsione per doppia ammonizione di Sciaudone, poi il Crotone ha la grande palla della partita con Gulemic ma il 28enne difensore serbo dei padroni di casa calcia troppo alto. I cinque minuti di recupero finali hanno tenuto in tensione giocatori, panchine e pubblico: gran tiro di Zanellato per il Crotone e occasione sempre crotonese con Mustacchio. Un derby teso e aspro, ma giocato con un grande spirito dalle due squadre al di là dello 0-0 finale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy