DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

LA GRANDE ATTESA

Derby calabrese, emergenza Cosenza e nostalgia Reggina: Lillo Foti “La tensione fa parte del gioco”

Derby calabrese, emergenza Cosenza e nostalgia Reggina: Lillo Foti “La tensione fa parte del gioco”

Sarà Antonio Di Martino della sezione di Teramo ad arbitrare il derby Cosenza-Reggina. La partita, della 12esima giornata del campionato di Serie B 2021-2022, è in programma domani sera, 5 novembre alle ore 20.30 allo stadio Gigi Marulla

Redazione DDD

Il tecnico Marco Zaffaroni e il Cosenza hanno già battuto in casa a settembre 1-0 il Crotone, adesso attendono la Reggina. Per i lupi silani è emergenza infortuni: oltre Vaisanen e Boultan, sarà assente anche Tiritiello. Problema al flessore, difesa da inventare, con il possibile inserimento dall'inizio di Michael Venturi, classe '99 prelevato dalla Juventus.

Sul fronte avversario, ilreggino.it ha intervistato l'ex presidente amaranto Lillo Foti che ha ricordato la sua amicizia con l'ex presidente del Cosenza: "Sono amico della famiglia e ho frequentato il papà prima e il figlio dopo. Mi legano a loro tanti episodi. Anche il Cosenza sotto la presidenza Pagliuso credo abbia fatto tanti campionati importanti, sfiorando anche palcoscenici superiori. Sicuramente la tensione fa parte del gioco. Quando ci si confronta con una marea di gente non tutto sempre fila liscio, anche se Reggio ha dimostrato in diversi momenti d’essere un popolo civile e con grande sportività. Questo è stato riconosciuto da più parte anche a livello nazionale, sono stati tantissimi gli apprezzamenti per la calorosità dei nostri fans. Ricordo l’assemblea di Lega all’indomani di Reggina-Verona (lo spareggio perso che condannò gli amaranto alla B), una delle tante sconfitte poco digerite, ma che il pubblico con grande silenzio accettò. Ricordo come le riprese televisive all’epoca trasferirono l’idea di un pubblico composto e dispiaciuto per il risultato".

tutte le notizie di