DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

COSENZA-REGGINA 0-1

Derby calabrese, i tifosi della Reggina: il giorno dopo è ancora più bello

Derby calabrese, i tifosi della Reggina: il giorno dopo è ancora più bello

I tifosi della Reggina proiettati già oltre il derby vinto a Cosenza

Redazione DDD

La Reggina ha vinto sul campo del Cosenza e vola sempre più in alto. Dopo la gara del San Vito-Marulla, grande gioia fra i tifosi amaranto.

Nelle mail scritte a Tuttoreggina.com, molti i temi toccati da parte dei tifosi, nella foto di Pasquale Minniti, nell'analisi del derby vinto 1-0 grazie al gol di Montalto: "Quando si vince è molto facile fare un commento. Basterebbe gioire e dire grande vittoria ma non è proprio così. Riusciamo a fare nostra ogni gara quando abbiamo una motivazione, e oggi dovevamo, a tutti i costi, rimediare alla figura di m fatta con il Cittadella, ma non solo. Un plauso ad Aglietti per aver messo in campo una formazione molto equilibrata, sacrificando qualcuno che sta diventando solo un peso", Antonio.

"Derby vinto con merito e determinazione, ruotando i giocatori e lanciando un messaggio alla squadra che gioca chi ci crede. Personalmente mi hanno infastidito le critiche di molti tifosi dopo la sconfitta tra l'altro immeritata con il Cittadella. Nella sessione estiva Taibi ha dovuto fare mercato con un budget limitato e con la priorità di piazzare i numerosi fuori rosa. La squadra sta facendo bene in un campionato dove a volte la giocata di un singolo, un episodio o un pizzico di fortuna o sfortuna determina un risultato. Non mettiamo troppa pressione e non facciamo critiche aspre molte volte dettate dallo scoramento per una partita persa, rimaniamo sempre compatti e vicini alla squadra. Godiamoci la vittoria del derby e sotto a chi tocca...", Francesco da Piacenza.

"Tutti contenti per la vittoria e per la posizione in classifica, Aglietti dimostra di essere un ottimo allenatore (non fa spettacolo...ma vince) lui già sa dove gli serve qualcosa per rinforzare ulteriormente la squadra, speriamo che la società e Taibi in primis abbiano il coraggio di fare delle scelte su chi tagliare per prendere quei calciatori che ci possono servire fino alla fine del campionato ..e oltre...", Nino.

tutte le notizie di