Derby del Triveneto in parità, ma Tesser: “Il Pordenone meritava di vincere, nostre le occasioni migliori”

E’ terminato 1-1 l’incontro tra Vicenza e Pordenone: entrambe le reti arrivano nella seconda frazione di gioco. Gli ospiti passano per primi in vantaggio con Diaw, il Vicenza pareggia subito con Cappelletti. Primo punto in Serie B per il Vicenza, secondo pareggio consecutivo per il Pordenone.

di Redazione DDD

Prima frazione con equilibro, errori su entrambi i fronti e poche emozioni, poi il botta e risposta nella ripresa.

Alberto Almici del Pordenone

Queste le dichiarazioni di Attilio Tesser dopo Vicenza-Pordenone 1-1: “Il pari ci può stare, anche se dopo essere passato in vantaggio onestamente credevo di vincerla. Palo a parte non ricordo grosse parate di Bindi, le migliori occasioni le abbiamo avute noi, almeno 3-4. Sono contento della squadra e di come abbiamo reso, sappiamo che sarà un campionato equilibratissimo e lo abbiamo capito anche oggi. Sono contento per Diaw che ha fatto un gran gol e che ha giocato come gli avevo chiesto. Mi dispiace per il gol subito perché abbiamo commesso un’ingenuità nel posizionamento. Adesso c’è la pausa e avremo il tempo di inserire i nuovi. Scavone e Musiolik sono entrati molto bene, non sono frasi fatte ma è realmente così”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy