Salerno: fame di derby – Arriva il Benevento e si va verso i 10mila spettatori

Salerno: fame di derby – Arriva il Benevento e si va verso i 10mila spettatori

Il dis del Benevento, Pasquale Foggia: “Salernitana-Benevento è uno spot per la Serie B”

di Redazione DDD

L’attesa per Salernitana-Benevento ha infiammato l’intera città di Salerno e una buona fetta di regione campana. Man mano che si avvicina il derby che illuminerà la terza giornata di campionato, la prevendita viaggia a vele sempre più gonfie gonfie vele: il botteghino ha toccato quota8.800, vero e proprio termometro dell’entusiasmo per il big match di lunedì 16 settembre.

Numeri che lasciano presagire quanto quota 10mila sia facilmente superabile, con il picco dei 15mila invece molto difficile. Per una fame di derby espressa anche per le strade della città. “Coloriamo la Curva” è il grido di battaglia, lanciato dal gruppo Centro Storico con lo striscione affisso nei pressi della zona Crescent.

Dal canto suo, il quotidiano Il Mattino oggi in edicola pone in primo piano la sfida nella sfida di lunedì sera, quella di Pasquale Foggiache ha chiuso la sua carriera da calciatore proprio a Salerno ma che ora ricopre il ruolo di ds del Benevento. “Derby spot per la B. Ventura? Gli piacevo” ha dichiarato Foggia, che ha poi aggiunto: “La squadra non è più quella dei playout. Noi costruiti per un campionato di vertice“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy